fbpx

Piante

servizi

Noi ci siamo dal 2018 ma fino al 2021 siamo stati troppo, davvero troppo impegnati a fare ricerca e sviluppo.

Ci siamo sentiti piccoli alchimisti, grandi chimici, un po’ agronomi e, perché no, un gruppo di innovatori. Abbiamo osservato un numero stratosferico di genetiche, mettendole a confronto per tutto il loro percorso, amandole e alle volte imprecando contro di loro. Abbiamo provato la coltivazione a terra, con la terra, senza terra, con lana di roccia, e chi più ne ha più ne metta! Abbiamo studiato nel minimo dettaglio la Canapa Sativa Light. Abbiamo fatto esperimenti di coltivazione, alcuni andati male, altri andati bene. Abbiamo visto i comportamenti per ogni genetica.

Oggi siamo qui, pronti ad affiancare i growers di tutto il mondo nella missione che ci accomuna: coltivare la Canapa Sativa Light.

Forniamo ai growers:

  • le piantine allo stadio vegetativo più adatto;
  • consigliamo la genetica più giusta;
  • facciamo crescere noi la genetica, affidandola poi a chi la amerà quanto noi.

Grazie al tempo che abbiamo investito in ricerca e sviluppo possiamo dire che, per noi, il metodo di coltivazione migliore è quello che preserva di più la grande risorsa del pianeta: l’acqua. Coltiviamo quindi in idroponico con il processo di innaffiamento a goccia, utilizziamo solo fertilizzanti organici e nessun pesticida.

Nella prima delle nostre 3 sale Indoor adagiamo le semente – certificate – in un substrato di lana di roccia e, ricreando il loro habitat naturale con temperatura controllata e luce cromatica aspettiamo di conoscere il nascituro vegetale. Le nostre coltivazioni sono controllate continuamente.

Continuiamo comunque a mantenere una parte delle sale Indoor destinata alla ricerca e sviluppo. Se escono sul mercato nuove semente certificate è certo: noi le testiamo!

Siamo un team affiatato ed ognuno di noi svolge il proprio ruolo con una passione incondizionata. Siamo in sale ad atmosfera controllata e tutte le piante che diamo in adozione non hanno difetti. Sin da subito abbiamo lavorato seguendo i rigidi regimi del GACP e GMP e a breve, all’arrivo delle certificazioni festeggeremo.

Rispettiamo ogni pianta che vediamo crescere e abbiamo adottato un sistema di Passaporto delle Piante dove tracciamo tutto il percorso: dall’acquisto del seme all’atto di adozione delle piante. In questo modo siamo in grado di offrire la massima trasparenza al grower che ci sceglie come fedele partner.

Se ti dico Trattamento per riduzione del THC, so già a cosa pensi…

è legale e autorizzato?

Sì. 

è garantito?

Sì, secondo i nostri standard e i nostri controlli qualità.  

Il risultato è certo?

Sì, consegniamo solo dopo accurati controlli qualità interni.

è assicurato?

Sì, abbiamo assicurato la merce di terzi.

A cosa mi servono le vostre autorizzazioni?

Emettiamo regolare fattura rendendo tutto il processo tracciabile.

Dove lo fate?

In uno stabilimento attrezzato

Quanto peso si perde con il Trattamento per la riduzione del THC?

Dal 15% al 20% del peso totale.

In quanti giorni ricevo indietro la merce?

Circa 8gg lavorativi in caso di Trattamento per la riduzione del THC

Contattaci

Ultime dal blog di Colornese

I terpenoidi nella Cannabis

I Terpeni e i terpenoidi sono i principali costituenti della resina vegetale e del’ essenze estratte dalle piante; nella canapa si trovano nei tricomi ghiandolari

leggi »

I Flavonoidi nella Cannabis

I Flavonoidi sono un vastissimo gruppo di sostanze polifenoliche divise in numerose categorie, con molteplici utilizzi dal campo alimentare a quello farmaceutico; tali molecole prodotte

leggi »